Sant'Anselmo d'Aosta
(Aosta, 1033 / 1034 - Canterbury, 21 aprile 1109)

In occasione del nono centenario della morte di Sant'Anselmo, l'Istituzione Scolastica di Istruzione Classica e Artistica di Aosta, sotto l'egida dell'Assessorato Regionale dell'Istruzione e Cultura, bandisce un Certamen Anselmianum, concorso di filosofia e latino rivolto agli studenti del quarto e quinto anno della Scuola secondaria di II grado, il cui svolgimento è previsto nelle giornate del 19, 20 e 21 aprile.

Conferenze preparatorie:

Venerdì 24 ottobre 2008, h. 17 – 19, Aula Magna dell'Università: “L'applicabilità della nozione razionalistica di prova all'argomento anselmiano e ai suoi sviluppi nella filosofia moderna”, prof. Marco Ravera (docente di Filosofia Morale presso l’Università di Torino).

Martedì 2 dicembre 2008, h. 17 – 19, sede da precisare: “Natura e compiti della filosofia in Bonaventura da Bagnoregio”, prof. Letterio Mauro (docente di Storia della Filosofia presso l’Università di Genova).

Lunedì 2 febbraio 2009, h. 17 – 19 sede da precisare: “Metodologia dell’insegnamento filosofico: conservazione o innovazione?”, prof. Armando Girotti (docente di didattica della Filosofia presso l’Università di Padova).

Venerdì 27 marzo 2009, h. 17 – 19 aula magna dell'università: “Foi et raison d’Augustin à Anselme”, prof. Baudouin Decharneux (docente di Filosofia e Storia delle religioni presso l’Université Libre de Bruxelles)

 

 

 

Il dépliant degli incontri preparatori organizzati dal Liceo Classico
Il bando del concorso  
La lettera di accompagnamento

Cliccate sull'icona per visualizzarlo (231 kb)
La domanda di partecipazione
L'elenco degli studenti ammessi
17 marzo: lettera alle scuole iscritte
6 aprile : il programma del Certamen
Materiali per la preparazione

Dopo il Certamen: vincitori e quant'altro